Chi sono gli influencer e qual è il loro ruolo

influencers-3151032_1920

Il termine influencer è uno di quelli che, nel corso degli ultimi anni, ha assistito ad una progressiva diffusione divenendo praticamente di uso comune. Ma in effetti cosa sta a significare e soprattutto qual è il ruolo di questi personaggi?
Cerchiamo di scoprire qualcosa in più con un viaggio all’interno di una delle “professioni” del momento.

Cosa fa l’influencer

Una delle prime cose che ci si chiede riguardo gli influencer è in che modo essi traggano guadagno dalla loro attività e più in generale quale sia effettivamente questa attività.

In generale si tratta di persone che, avendo un grande seguito, sono letteralmente in grado di “influenzare” grandi masse sponsorizzando prodotti o servizi di vario genere.
Questo naturalmente avviene tramite i social e i canali di informazione (Facebook, Instagram, YouTube ecc.) piattaforme nelle quali si concentra una grande quantità di persone.

In poche parole le aziende decidono di sfruttare quello che è l’immenso potenziale di un “pubblico fedele” facendo sponsorizzare i propri prodotti in cambio di un lauto compenso che va direttamente nelle tasche dell’influencer in questione.
Alla base di tutto c’è naturalmente la pubblicità e la capacità di tali persone di arrivare ad un pubblico molto vasto.

Alle aziende conviene?

Dopo aver analizzato e chiarito quello che è il ruolo dell’influencer è lecito chiedersi se alle aziende effettivamente convenga sfruttare questi canali.

I vantaggi per loro sono numerosi e non riguardano esclusivamente il lato economico.
Di sicuro, volendo analizzare i numeri, una campagna pubblicitaria tradizionale che sfrutti canali come ad esempio la televisione costa molto di più rispetto al marketing sui social. Tuttavia i vantaggi sono da considerare anche in virtù della qualità di tale sponsorizzazione.

Gli influencer in effetti hanno un contatto reale e diretto con i propri followers e, cosa ancor più importante, le campagne sono sempre targhettizzate ad un pubblico quasi sicuramente interessato.
Un’azienda che vende prodotti relativi la palestra ed il body building, ad esempio, sfrutterà sicuramente una pagina o un personaggio che si occupa proprio di questo argomento e che, pertanto, ha migliaia e migliaia di followers interessati a questa tematica.
Una strategia che può rivelarsi realmente vincente se la si sfrutta nella giusta maniera.

Influencer e numeri: quanto guadagnano?

Ma quanto guadagnano concretamente gli influencer? Questo è un quesito sul quale tutti almeno una volta ci siamo interrogati. La risposta naturalmente non è univoca e dipende da tanti fattori differenti che riguardano la piattaforma utilizzata e il tipo di prodotto sponsorizzato.
In ogni caso è possibile fare una media andando a toccare quelli che sono i canali principali sfruttati da questi personaggi.

YouTube è senza dubbio uno dei canali principali in quanto sfrutta tutto il potenziale dei video. Qui i guadagni non si basano solo sui prodotti sponsorizzati ma anche sulla quantità di visualizzazioni che un determinato video riceve.

Si parla comunque di guadagni medi che si aggirano intorno ai €10.000/€12.000 per 300.000 visualizzazioni in su fino anche a cifre molto più alte si entra nel giro dei milioni di visualizzazioni.
Per Instagram e Facebook il discorso è un tantino differente ed è basato più che altro sul numero di followers con guadagni che toccano anche i €50.000/€100.000 se si parla di milioni di persone.

Chi sono gli influencer e qual è il loro ruolo ultima modifica: 2018-03-08T18:34:33+00:00 da Mariagrazia Cavallaro
Share this Post

The author did not add any Information to his profile yet